S.o.S.trange from

dal MONDO

dalla NATURA

dalla TECNICA


Se giudichi le persone, non hai il tempo di amarle. (Madre Teresa di Calcutta)

Le maglie vintage più costose: in testa Barcellona e Napoli

Ignaz Semmelweiss

Cos'è la Evidence Based Medicine? 👩‍⚕️👨‍⚕️ A metà del XIX secolo Ignaz Semmelweis, allora medico a Vienna, osservò che quasi il 20% delle donne che partorivano nella corsia gestita dai medici moriva, mentre solo il 2% moriva nella corsia gestita dalle ostetriche. Come riuscì a scoprire cosa stava accadendo? Progettò un esperimento! 👨‍🔬

Per saperne di più, leggete questo articolo di Miriam Brazzelli e Sergio della Sala

clicca qui

KUSHTI

App IO. Rivoluzionerà la nostra vita. Un unico punto di accesso per interagire in modo semplice e sicuro con i servizi pubblici locali e nazionali, direttamente dal tuo smartphone.

KUMQUAT. Pensavate che il kumquat, la pianta di Mandarini Cinesi, fosse solo una pianta ornamentale? I suoi frutti, piccoli e graziosi, vi sembrano assolutamente inutili? Effettivamente, se avete provato ad assaggiarli, come darvi torto? Tutta buccia, polpa inesistente, dal sapore non proprio inebriante … e pieno di semi giganteschi.

Pehlwani (Urdu پہلوانی; Hindi: पहलवानी; o kushti; Urdu کشتی; Hindi कुश्ती) è uno stile indiano di arte marziale popolare dell'India, Pakistan e del Bangladesh. Fu sviluppato nell'era Mughal attraverso una sintesi del nativo malla-yuddha e del persiano Varzesh-e Pahlavani.Ci si riferisce ad un praticante di questo sport come ad un pehlwan, o a un pahalwan, mentre agli insegnanti ci si riferisce come: ustaad, o guru per gli insegnanti Hindu. I campioni imbattuti in India mantengono il titolo di Rustam-i-Hind, che significa: "Il Rostam dell'India", denotando il Rostam come l'eroe del persiano Shahnameh. Nel tempo, nel Pahlawi, furono introdotti i metodi di allenamento occidentali e la nomenclatura dall'Iran e dall'Europa. Le gare di wrestling, conosciute come dangals, tenutesi nei villaggi, possono avere delle proprie variazioni di regolamento. Solitamente la vittoria viene rilasciata con un verdetto dalla giuria, per KO, o per interruzione per sottomissione.

 


Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l’ha già creata. (Albert Einstein)

Arriva la Superluna di maggio, la prima di magici spettacoli celesti

Chiamata la Luna dei fiori, la Superluna darà spettacolo la sera del 7 maggio con le meteore Eta Aquaridi. Ecco le curiosità e la guida su come osservarla


continua a leggere

La lezione delle piante per uscire dalla quarantena di RICCARDO LUNA

Nel luglio del 2010 ero a Oxford per il mio primo TED. Il TED è quel concentrato esplosivo di idee e discorsi su scienza, tecnologia e ottimismo tenuti assieme dal fatto che è evidente che, anche senza volerlo, stiamo....

Guarda il video di Stefano Mancuso sull'intelligenza delle piante

Internet funziona proprio come una pianta, ed è per questo che funziona: non ha un quartier generale che controlla tutto, e se isoli un nodo, la rete continua a trasmettere dati

23 aprile 2020. Materia e antimateria. A che punto siamo? Uno dei problemi aperti della fisica moderna riguarda il perché il nostro universo sia costituito di materia e non di antimateria. Particelle e antiparticelle sono infatti identiche, a parte alcune proprietà che sono opposte, come la carica elettrica

Articolo a cura di Leonardo Morelli Com’è avvenuta la formazione di Marte? Una domanda che attanaglia da anni i cosmologi planetari e che non ha trovato ancora una risposta definitiva.

iPTF14hls è un' insolita supernova che è esplosa continuamente negli ultimi tre anni, dal 2014 al 2017.

LAURISILVA di Madeira. Portogallo. È' il lembo forestale più esteso in tutta la terra della specie laurisilva in tutta la Macaronesia così chiamata per la prevalenza della specie Lauracee. Il sito è patrimonio dell UNESCO dal 1999

 


Baratterei tutta la mia tecnologia per una serata con Socrate. (Steve Jobs)

Se elimino tutto lo spazio tra gli atomi di quanto si riduce la materia? Per esempio, quanto diventerebbe grande la torre Eiffel, e quanto peserebbe? Ho fatto i calcoli, molto semplici (e approssimati) ma è stato divertente! Anche se il risultato è stato più o meno quello che mi aspettavo. La torre Eiffel ha una massa complessiva di 10000 tonnellate, solo di carpenteria ha una massa di 7300 tonnellate, ossia 7'300'000 kg. Per stimare la densità che avrebbe una sostanza composta da soli nuclei ho considerato la densità stimata di una stella di neutroni, che è 2×1011kgcm3 2 × 10 11 kg cm 3 . Con un semplice calcolo, scopriamo che il volume occupato da 7300 tonnellate alla densità dei neutronio è di 0,036 mm3 mm 3 . Per avere un confronto e apprezzare un volume così piccolo, immagina che un chicco di riso ha un volume molto approssimativo di 25 mm3 mm 3 . In sostanza, la torre Eiffel occuperebbe il volume di una sfera con diametro 0,4 mm! Più grande di una cellula umana o vegetale, molto più grande di un batterio quindi visibile con un microscopio ottico, ma appena percepibile ad occhio nudo. Fantastico!

Giusto per cambiare un po' argomento, vi segnalo (tramite una pagina che offre un commento in italiano) questa opera d'arte interattiva fatta per i 150 anni del giornale Nature alla quale hanno contribuito tantissimi scienziati di tantissime discipline diverse

Le ruote di un aereo ruotano prima dell'atterraggio per adattarsi alla velocità dell'impatto con il terreno?

MONDO LUNEDÌ 20 APRILE 2020 Il prezzo del petrolio WTI è diventato negativo per la prima volta nella storia A causa del crollo della domanda causato dalle restrizioni del coronavirus, ma anche di un accordo fra i principali produttori considerato inefficace